Food Re-lov-ution

Condividi


“La salute è responsabilità di ogni singolo individuo. La maggior parte dei problemi ha componenti importanti nello stile di vita. Il medico viene chiamato in causa quando ormai è stato già raggiunto un certo livello di danno. Ecco perché al Gesundheit abbiamo un cartello che recita: per favore vivete una vita sana – la medicina è una scienza imperfetta”.
Parto da questa citazione di Patch Adams,  perché, da medico, considero l’impegno alla salute un’azione individuale. E per questo reputo saggio cominciare a intervenire quanto prima in tutti quei comportamenti che cominciamo a intravedere incoerenti rispetto alle nostre convinzioni o ai nostri saperi.

Ma la resistenza al cambiamento ha radici profonde e richiede la Buona Volontà, ovvero quella capacità innata nell’essere umano di trasformare tutte le cose orientandole al Bene maggiore.

Perciò segnalo la visione di “Food Re-lov-ution”, di Thomas Torelli, autore del docufilm “Un altro mondo”, il quale, in questa nuova produzione, ha voluto dare un contributo alla campagna di sensibilizzazione sulle questioni etiche che il campo dell’alimentazione muove.

Non possiamo più mangiare con i prosciutti sugli occhi, il nostro organismo si ribella all’incoerenza ed è tempo di rimettere ordine nelle cose, fuori e dentro di noi.

Buon lavoro a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *